COMPAGNIA MICROMEGA “MI PIAZZO IN BANCA… E NON SE NE PARLA PIÙ”

COMPAGNIA MICROMEGA “MI PIAZZO IN BANCA… E NON SE NE PARLA PIÙ”

testo e regia di Matteo Spiazzi

Venerdì 06 marzo 2020 ore 21.00

Intero 8,00 Ridotto 6,00 (fino a 20 anni compiuti e oltre i 70 anni)

 

È una commedia brillante che parla del “sogno del posto fisso”. Siamo in una Milano anni ’70 dove Gustavo Solori cerca disperatamente lavoro e un giorno ha un’illuminazione: per strada si ritrova ad aiutare dei lavoranti di una ditta di trasporto e con sua sorpresa viene poi pagato; da quell’episodio si scatena una serie di eventi inarrestabili che, dopo diversi colpi di scena, porteranno ad un imprevedibile finale. L’ufficio è l’ambiente in cui tutto questo avviene. Il testo è frizzante e comico, pur trattando argomenti quali la crisi e il lavoro. L’ambientazione è volutamente anni ’70 post “crisi energetica”. In un meccanismo drammaturgico che crea situazioni paradossali e assurde, s’intravede la capacità dell’uomo di superare anche le più dure difficoltà grazie all’iniziativa e all’ingegno. Il cast giovane e affiatato, tutto under 30, è diretto dal giovane regista veronese Matteo Spiazzi.