Poster for the movie ""

IL CORRIERE – THE MULE

Poster for the movie ""

Il corriere - The Mule

116 min - Crime, Dramma, Thriller
Prezzo: INGRESSO CON ABBONAMENTO O BIGLIETTO UNICO € 6,50
Proiezioni: 

Lunedì 25 Marzo ore 20.45
Martedì 26 Marzo ore 21.00
Mercoledì 27 Marzo ore 21.15


Nazione:   Canada,   United States of America
Regista:  Clint Eastwood
Casa di produzione:  Imperative Entertainment, Bron Studios, Malpaso Productions

Recensione

“I fiori meritano tempo e impegno, nascono e muoiono nell’arco di un giorno” – dice Clint Eastwood, a proposito dell’hemerocallis, in un passo del suo film – ma la bellezza e l’emozione che donano non hanno età, come quest’opera magistrale, un vero testamento metaforico e morale di uno dei più grandi autori del cinema americano, che torna dietro e davanti la macchina da presa dopo ben 11 anni. La messa in scena della storia vera di Leo Sharp, nel film Earl Stone, tratta dall’articolo di Sam Dolnick ” The Sinaloa cartel’s 90 – year- old drug mule” per il New York Times, che doveva inizialmente essere affidata a Ruben Fleischer, in realtà è fatta della stessa sostanza di Clint Eastwood, un sognatore che non si è mai arreso. Aderenza amplificata anche dalla sceneggiatura di Nick Schenk, tornato al suo fianco dopo “Gran Torino”. Il protagonista, Earl Stone, è il suo riflesso, nella vita, nelle scelte e negli errori. Un uomo che, per coltivare il successo personale, ha sacrificato gli affetti familiari, il famoso orticoltore sempre in viaggio, che sa essere charmant, affascinare le signore con il gesto di un fiore, brillante, divertente, amante del piacere dei sensi, ma che in realtà tra le mura domestiche non ha mai saputo andare oltre al fallimento. In piena crisi economica, prossimo alla bancarotta, coriaceo e cocciuto, e come unico bene un pick up quasi al collasso, Earl si rimette in gioco sulla forza della disperazione. Grazie alla sua attitudine alla guida, irreprensibile e senza mai una multa, viene avvicinato da loschi figuri messicani e si ritrova, così, a fare il corriere per il cartello della droga, inizialmente senza avere idea del suo carico, poi… il viaggio diventa lungo, come la lista delle persone da aiutare. Paola Casella


Cast

Clint Eastwood, Bradley Cooper, Laurence Fishburne, Michael Peña, Dianne Wiest, Andy García, Alison Eastwood, Taissa Farmiga, Ignacio Serricchio, Loren Dean, Victor Rasuk, Manny Montana, Clifton Collins Jr., Noel Gugliemi, Robert LaSardo, Eugene Cordero, Jill Flint, Paul Alayo, Lee Coc, Katie Gill, Sparrow Nicole, Scott Dale, Joe Knezevich, Charles Lawlor, Saul Huezo, Daniel Moncada, Austin Freeman, Jackie Prucha, Lobo Sebastian, Diego Cataño, Devon Ogden, Lee Coc, Monica Mathis, Ashani Roberts

Trama

Earl Stone, un uomo di circa 80 anni rimasto solo e al verde, è costretto ad affrontare la chiusura anticipata della sua impresa, quando gli viene offerto un lavoro per cui è richiesta la sola abilità di saper guidare un auto. Compito semplice, ma, ciò che Earl non sa è che ha appena accettato di diventare un corriere della droga di un cartello messicano. Nel suo nuovo lavoro è bravo, così bravo che il suo carico diventa di volta in volta più grande e per questo motivo gli viene assegnato un assistente. Questi non è però l'unico a tenere d'occhio Earl: il misterioso nuovo "mulo" della droga è finito anche nel radar dell'efficiente agente della DEA, Colin Bates. E anche se i suoi problemi di natura finanziaria appartengono ormai al passato, i suoi errori affiorano e si fanno pesanti nella testa, portandolo a domandarsi se riuscirà a porvi rimedio prima che venga beccato dalla legge... o addirittura da qualcuno del cartello stesso.

Citazione: Nessuno fugge per sempre

Trailer