Poster for the movie "Il traditore"

Il Traditore

Poster for the movie "Il traditore"

Il traditore

132 min - Dramma, Storia, Thriller, Crime
Prezzo: INGRESSO CON ABBONAMENTO O BIGLIETTO UNICO € 6,50
Proiezioni: 

Lunedì 04 Novembre ore 20.45
Martedì 05 Novembre ore 21.00
Mercoledì 06 Novembre ore 21.15


Sito ufficiale: 
Nazione:   Brazil,   France,   Germany,   Italy
Regista:  Marco Bellocchio
Casa di produzione:  IBC MOvie, Kavac Films, Rai Cinema, Match Factory Productions, Ad Vitam Productions, ARTE, Gullane Filmes, ARTE France Cinéma, ZDF/Arte, Canal+, Ciné+
Premi:  Vincitore di sette Nastri d’argento, presentato in concorso al Festival di Cannes 2019, candidato italiano all’Oscar per il miglior film straniero.

Recensione

Nella Palermo del 1980 due gruppi famigliari festeggiano Santa Rosalia tra canti, balli, fuochi d’artificio e alleanze rinnovate. Due esponenti influenti di Cosa nostra e i rispettivi codazzi di soldati semplici e parenti sono ai ferri corti a causa di un’insaziabile avidità. Finito il tempo del contrabbando di sigarette, Palermo è divenuta la capitale mondiale dell’eroina, venendo attraversata da un fiume di morte e denaro che dà alla testa anche alle strutture gerarchiche e “d’onore” della mafia siciliana. Nelle foto dell’evento compare anche Tommaso Buscetta, il boss dei due mondi. Tre mogli e otto figli, pur facendo parte dei ranghi più bassi dell’organizzazione ha saputo mettere insieme un piccolo impero. Subodorando la smania di potere del rivale corleonese Totò Riina, Buscetta torna in Brasile, per evitare una mattanza che di lì a poco decimerà la sua cosca e la sua stessa famiglia. È da quella notte di pace sospesa prima della guerra che cambiò il volto di Cosa nostra che prende il via il nuovo, imponente film di Marco Bellocchio, con protagonista Pierfrancesco Favino nei panni del traditore per antonomasia. Quello che svelò a Falcone e allo Stato i meccanismi interni di un’organizzazione mafiosa di cui, fino ad allora, si dubitava persino l’esistenza stessa. La presenza di Marco Bellocchio in concorso a Cannes 72 si è rivelata fortunatamente più che una semplice rappresentanza, strappando 13 minuti di applausi alla prima mondiale del film in Croisette. Il traditore è un crime all’italiana solido e di sostanza, che ci fa reincontrare un Bellocchio vigoroso e rigenerato rispetto ai suoi ultimi, altalenanti progetti (Sangue del mio sangue e Fai bei sogni). Aurora Di Sabantonio


Cast

Pierfrancesco Favino, Maria Fernanda Cândido, Fabrizio Ferracane, Fausto Russo Alesi, Luigi Lo Cascio, Bruno Cariello, Giovanni Calcagno, Rosario Palazzolo, Nicola Calì, Vincenzo Pirrotta, Pier Giorgio Bellocchio, Michelangelo Cicirello, Gabriele Cicirello, Paride Cicirello, Goffredo Maria Bruno, Ludovico Caldarera, Alessio Praticò, Bebo Storti, Federica Butera, Alberto Gottuso, Pippo Di Marca, Ada Nisticò, Matteo Contino, Aurora Peres, Simona Distefano, Elia Schilton, Maria Amato, Nunzia Lo Presti, Edoardo Strano, Jonas Bloch, Nicola Siri, Rainer Cadete, Luciano Quirino, Antonio Orlando, Giovanni Crozza, Tatu La Vecchia, Marco Gambino, Gabriele Arena, Claudio Collovà, Rosaria Costa Schifani, Tommaso Buscetta

Trama

Biopic di Tommaso Buscetta, la cui testimonianza sul contrabbando di eroina durante gli anni '80 del “collegamento della pizza” con Cosa Nostra gli ha permesso di ottenere la cittadinanza americana e l'accesso al programma di protezione dei testimoni.

Trailer