Poster for the movie ""

ILLUSIONI PERDUTE

Poster for the movie ""

Illusioni perdute

141 min - Dramma, Storia
Prezzo: INGRESSO CON ABBONAMENTO O BIGLIETTO UNICO € 6,50
Proiezioni: 

lunedì 07 marzo ore 20.45
martedì 08 marzo ore 21.00
mercoledì 09 marzo ore 21.15


Sito ufficiale: 
Nazione:   Belgium,   France
Regista:  Xavier Giannoli
Casa di produzione:  Curiosa Films, France 3 Cinéma, Pictanovo, uMedia, Canal+, France Télévisions, Ciné+, CNC, Orange Studio, Gaumont, Gabriel Inc., uFund, Région Hauts-de-France

Recensione

Presentato in concorso alla Mostra di Venezia 78, riscuotendo favori di critica e pubblico, poi ha sbaragliato la concorrenza nelle nomination ai premi francesi Lumières. Di che film parliamo? Di Illusioni Perdute di Xavier Giannoli, tratto dall’omonima trilogia di Honoré de Balzac pubblicata tra il 1837 e il 1843. Il film narra la vicenda di Lucien de Rubempré, giovane poeta spiantato di provincia che, in cerca di fortuna, si getta in pasto a Parigi, dea pagana pronta ad accogliere talento e merito. Lasciata alle spalle la parentesi della Rivoluzione, Lucien muove i suoi passi in una Parigi in piena epoca di Restaurazione, in cui monarchici e liberali lottano per affermare i propri valori morali. Travolto da una gigantesca commedia umana in cui mezzi uomini, ominicchi e quaquaraquà recitano tutti la loro parte, Lucien scoprirà che il denaro sta diventando la nuova aristocrazia, ma stavolta nessuno è interessato a tagliargli la testa. È con queste affascinanti premesse che Illusioni perdute racconta con arguzia mai didascalica l’ascesa del capitalismo moderno, smascherando inoltre annose pratiche malsane dell’editoria e del giornalismo. Per i “figli della libertà, dell’uguaglianza e della fraternità” tutto è negoziabile: i fischi e gli applausi a teatro si vendono al migliore offerente, così come gli articoli e le recensioni.


Cast

Benjamin Voisin, Cécile de France, Vincent Lacoste, Gérard Depardieu, Xavier Dolan, Jeanne Balibar, André Marcon, Louis-Do de Lencquesaing, Jean-François Stévenin, Alexis Barbosa, Arnaud de Montlivault, Salomé Dewaels, Saïd Amadis, Edouard Michelon, Raphael Magnabosco, Maryne Bertieaux, Michèle Clément, Manon Crépel, Arnaud Toussaint, Thibault Fraisse, Candice Bouchet, Jean-Marie Frin, Isabelle De Hertogh, Estelle Baldassin, Sandrine Molaro, Benoît Tachoires, Patrick Pessis, Jean-Paul Muel, Pierre Poirot, Gaëlle Lebert, Caroline Gaget, Armand Eloi, Jean-Paul Bordes, Julien Sibre, Eric Gueho, Capucine Daumas

Trama

Lucien è un giovane poeta in cerca di fortuna. Nutre grandi speranze per il suo futuro ed è deciso a prendere le redini del proprio destino abbandonando la tipografia di famiglia e tentando la sorte a Parigi sotto l’ala protettrice della sua mecenate. Rifiutato dalla società aristocratica parigina per le sue umili origini e la sua relazione pericolosa con la baronessa, si ritrova solo, senza un soldo, affamato e umiliato e cerca vendetta scrivendo articoli controversi. All'interno della Parigi tanto ambita, trova un mondo cinico dove tutto – e tutti – possono essere comprati e venduti.

Foto

Trailer