Poster for the movie ""

QUASI NEMICI

Poster for the movie ""

Quasi Nemici - L'importante è avere ragione

95 min - Commedia, Dramma
Prezzo: INGRESSO CON ABBONAMENTO O BIGLIETTO UNICO € 6,50
Proiezioni: 

Lunedì 10 Dicembre ore 20.45
Martedì 11 Dicembre ore 21.00
Mercoledì 12 Dicembre ore 21.15


Nazione:   France
Regista:  Yvan Attal
Scenografo:  Yvan Attal
Casa di produzione:  Moonshaker, Chapter 2

Recensione

A giudicare le uscire in sala di film francesi nell’ultimo paio d’anni, documentari o film di finzione, sembra che siano ossessionati dalla loro lingua. Il che, come probabilmente è noto, non è poi così lontano dalla realtà, considerando quanto sia tutelata la purezza, e la diffusione, della lingua francese, fino a degli estremi magari facili a scatenare risatine dalle nostre parti, ma significativi, come la traduzione nel tennis di tie break con jeu décisif. Come abbiamo avuto modo di dire altrove, particolarmente alta è l’attenzione negli ultimi tempi con cui il cinema francese veicola storie di affermazione, quando non di riscatto, dalle periferie più marginali grazie al potere delle parole e al loro dono di convincere il prossimo. È il caso anche di questo Quasi nemici (sul titolo italiano permetteteci la giusta dose di silenzio sdegnato, a proposito dell’importanza delle parole), ottimo successo in patria per la storia di un rapporto di crescita fra maestro e allieva declinato con originalità e senza troppe scorciatoie. Iniziamo infatti col dire che il prestigioso professore Pierre Mazard (Daniel Auteuil), insegnante in una importante facoltà di diritto parigina tradizionalmente schierata a destra, è quello che in ogni luogo, periferia o centro del mondo, si definirebbe ‘uno stronzo’. Modi bruschi, cafone, sempre pronto alla provocazione e pieno di pregiudizi nei confronti degli studenti (non tanti) francesi di seconda o terza generazione. È il caso di Neila Salah (Camélia Jordana), origini nord africane e cresciuta a Créteil, banlieu parigina multietnica, che sogna di diventare avvocato. Gian Luca Pisacane


Cast

Daniel Auteuil, Camélia Jordana, Yasin Houicha, Nozha Khouadra, Nicolas Vaude, Jean-Baptiste Lafarge

Trama

Neïla Salah (Camélia Jordana, Premio César 2018 per la miglior nuova promessa femminile) è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard (Daniel Auteuil), professore celebre per i suoi modi bruschi, le sue provocazioni e il suo atteggiamento prevenuto. Ma proprio il professor Mazard, per evitare il licenziamento all’indomani di uno scandalo legato a questi suoi comportamenti, si troverà ad aiutare Neïla a prepararsi per l’imminente concorso di eloquenza. Cinico ed esigente, Pierre potrebbe rivelare di essere proprio il mentore di cui lei ha bisogno… tuttavia, entrambi dovranno prima riuscire a superare i propri pregiudizi.

Trailer